Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Cerimonia di consegna dell’onorificenza al grado di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana all’Ing. Joël Barre (19 gennaio)

Barre 3

Si è svolta il 19 gennaio all’Ambasciata d’Italia a Parigi la cerimonia di consegna dell’onorificenza al grado di Ufficiale dell’Ordine del Merito della Repubblica all’Ing. Joël Barre, Delegato interministeriale per il Nuovo Nucleare, conferita dall’Ambasciatrice d’Italia in Francia Emanuela D’Alessandro a nome del Presidente della Repubblica.

Nel corso della cerimonia, alla presenza di numerosi esponenti di alto livello del mondo istituzionale ed imprenditoriale francese, l’Ambasciatrice ha sottolineato il contributo esemplare dell’Ing. Barre al rafforzamento della cooperazione bilaterale tra Italia e Francia in ambito politico e di sicurezza : “Il suo impegno ha facilitato l’identificazione di soluzioni equilibrate e vantaggiose per i due Governi e le loro rispettive industrie nel settore, a vantaggio anche della qualità dei rapporti tra i due Paesi e del sistema di sicurezza europeo”, come nel caso, ha aggiunto l’Ambasciatrice, della firma della Lettera di intenti per il procurement nel quadro dei seguiti attuativi del Trattato del Quirinale.

Il Delegato interministeriale Barre ha iniziato la sua carriera alla Délégation Générale à l’Armement nel 1979, per poi diventare Direttore del programma Air-Sol Moyenne Portée nel 1987. Nominato Direttore del programma Helios Optical Observation Satellite nel 1991, ricopre poi il ruolo di Vicedirettore dell’Ufficio Tecnico dei sistemi strategici e spaziali nel 1995. Due anni dopo intraprende la prima esperienza professionale al Centre National d’Etude Spatiales (CNES), in qualità di Direttore dei Programmi, dove tornerà nel 2007 come Direttore del Centro Spaziale della Guyana. Nominato vicedirettore generale del CNES nel 2021, Direttore generale dell’Armamento nel 2017 è, dal 2022, Delegato interministeriale per il Nuovo Nucleare.  Commendatore della Legione d’onore, Commendatore dell’Ordine Nazionale del Merito e Legionario di prima classe d’Onore, l’Ing. Barre è anche membro dell’Accademia Internazionale d’Astronautica e dell’Accademia dell’Aria e dello Spazio.