Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Benvenuti in Francia, Azzurri!

mondiali rugby francia 2023

L’Ambasciata d’Italia a Parigi dà il benvenuto alla Nazionale Italiana Rugby Maschile, arrivata ieri in Francia per la Rugby World Cup 2023. Presente alla “Welcome Ceremony” la Console Generale d’Italia a Lione Chiara Petracca.

Si riporta di seguito il comunicato della Federazione Italiana Rugby: https://www.federugby.it/index.php?option=com_content&view=article&id=17689%3Aitalrugby-a-bourgoin-il-benvenuto-ufficiale-alla-rugby-world-cup-qfrancia-2023q&catid=109%3Aitalia&Itemid=1022&lang=it

Lunedì 04 Settembre 2023 20:12
Bourgoin-Jallieu – Primo giorno di lavoro ufficiale in Francia per la Nazionale Italiana Rugby Maschile che prosegue la marcia di avvicinamento verso l’esordio alla Rugby World Cup 2023 in calendario sabato 9 settembre alle 13 contro la Namibia allo Stade Geoffroy Guichard di Saint Etienne. La partita, valida per il Girone A, sarà trasmessa in diretta su Rai 2 e sui canali di Sky Sport.

Gli Azzurri hanno svolto una doppia seduta di lavoro presso lo Stade Pierre Rajon di Bourgoin-Jallieu con una prima parte della mattinata in palestra e la seconda sul campo con focus sul piano di gioco del prossimo match contro la Namibia.

“E’ una grande emozione essere qui. Giochiamo tra meno di una settimana la prima partita e siamo molto concentrati sul nostro esordio. E’ importante avere strutture all’altezza come quelle che abbiamo a disposizione. Non cerchiamo scusanti: siamo qui per raggiungere i nostri obiettivi. Abbiamo tanta ambizione. Ragioniamo partita per partita, step by step. Ora il nostro focus è solo sulla Namibia e in seguito avremo modo di analizzare le partite seguenti” ha sottolineato Paolo Garbisi nella conferenza stampa di presentazione.

Nel tardo pomeriggio il gruppo Azzurro ha partecipato alla “Welcome Ceremony”, la consueta cerimonia di benvenuto che coinvolge tutte le squadre in apertura di Rugby World Cup. Visibilmente emozionato il gruppo squadra presso il Teatro “Jean Vilar” di Bourgoin-Jallieu con Giovanbattista Venditti, Team Manager della Nazionale, che nel suo discorso durante la cerimonia ha sottolineato: “Il Mondiale è una esperienza di vita. Un momento che rimane nel cuore e nella testa di tutti. Godiamoci questo momento e onoriamo la maglia dell’Italia per il gruppo, per le nostre famiglie e tutto il movimento rugbistico italiano che ci supporta”.

L’Italia tornerà ad allenarsi nella mattinata di domani – martedì 5 settembre – e mercoledì 6 settembre prima di spostarsi a Saint-Etienne per l’esordio Mondiale contro la Namibia. Giovedì mattina alle 9.30 è in programma la conferenza stampa di annuncio formazione degli Azzurri presso lo Stade Geoffroy Guichard che ospiterà l’Italrugby anche per il Captain’s run in programma venerdì 8 settembre alle 13.