Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Informatico

 

Informatico

 

Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione (ICT)

La Francia gode di ottime potenzialità nel campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, grazie ad infrastrutture industriali moderne e performanti ed importanti investimenti nel settore Ricerca & Sviluppo. 
Le aziende francesi figurano fra i primi gruppi a livello mondiale in tutti i settori ICT.
Le ICT occupano una posizione dominante nell'economia moderna. Il dominio dell'ICT raggruppa le industrie ed i servizi in tre importanti settori:
il settore delle telecomunicazioni  (produzione di impianti e attrezzature di telecomunicazione, di materiale informatico e elettronico per l'industria ed il grande pubblico e relativi componenti, nonché lo sfruttamento di reti e servizi di telecomunicazioni e l'ideazione ed edizione di programmi e servizi informatici)  pesa per circa il 5% del PIL e le spese per Ricerca & Sviluppo ammontano a circa il  5,7% del valore aggiunto del settore.  Il 20% degli investimenti aziendali riguarda l'acquisizione di attrezzature ICT.  In termini di domanda, il mercato ICT francese rappresenta il 3,7% del mercato mondiale.  La domanda di prodotti e servizi ICT nel periodo 2000-2003 è  cresciuta di oltre il 4%, contro una media UE del 3%.  (Fonte: Ministero dell'Economia, delle Finanze e dell'Industria francese).
Secondo i dati dell'EITO - European Information Technology Observatory, il mercato ICT dell'Europa occidentale avrebbe raggiunto nel 2004 il valore di circa 611 miliardi di €, attribuibili per il 21,2% alla Germania, per il 20,5% al Regno Unito e per il 14,9% alla Francia.  Seguono poi l'Italia (11%) ed i paesi scandinavi (8,8%).
Il tasso di crescita del mercato ICT nei singoli paesi nel 2004, sempre secondo i dati dell'EITO,  sarebbe del 3,1% in Francia, contro una mdia europea del 3,0% (+3,8% per il Regno Unito e +2,7% per l'Italia).
I settori merceologici che avrebbero registrato gli incrementi più consistenti in Francia nel corso del 2004, sono quello della progettazione e produzione di sofware (+4,6% e stima del +6,3% per il 2005) e quello dei servizi in telecomunicazioni (+3,7%) (dati EITO).

Telecomunicazioni

L'ideazione, la progettazione e la realizzazione di componenti ed attrezzature per le telecomunicazioni è senz'altro uno dei settori nei quali le industrie francesi eccellono.
Il gruppo Alcatel - uno tra i maggiori produttori mondiali di infrastrutture di telecomunicazioni - è leader mondiale nei sistemi di trasmissione a fibre ottiche, nelle tecnologie per l'accesso a banda larga, ed il principale fornitore a livello europeo di sistemi di comunicazione e networking aziendale e di sistemi di telefonia cellulare.  Come noto, Alcal e Finmeccanica, agli inizi di luglio 2005, hanno concluso una serie di accordi per rafforzare l'alleanza nelle attività spaziali, sfociate nella creazione di due nuove entità aziendali: Alcatel Alenia Space e Telespazio. 

 

     


47