Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

GIORNATA DELL'UNITA' NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE 2020

Data:

03/11/2020


GIORNATA DELL'UNITA' NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE 2020

L’Italia celebra oggi 4 novembre la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate.

In un momento particolarmente complesso siamo obbligati a celebrare virtualmente una giornata che - per usare le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel messaggio indirizzato alle Forze Armate - "celebra il valore dell'unione dei territori e dei popoli che con il Risorgimento hanno dato origine all'Italia". I sacrifici compiuti sono uno stimolo ad adempiere ai nostri doveri di cittadini a maggior ragione nei momenti difficili come quello attuale: proprio nella crisi "le forze armate hanno saputo corrispondere all'emergenza sanitaria senza risparmio di energie" dimostrando "ancora una volta, il loro essere risorsa preziosa e insostituibile, in armonia con le altre articolazioni dello stato". 

Il video messaggiomessaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alle Forze Armate in occasione del conferimento delle onorificenze OMI.

L'Ambasciatrice d'Italia in Francia Teresa Castaldo esprime profonda gratitudine per il lavoro eccezionale che le donne e gli uomini delle nostre Forze Armate in Francia svolgono ogni giorno per il rafforzamento delle relazioni bilaterali nel settore della difesa". Una celebrazione virtuale della Giornata in un contesto del tutto particolare per rendere omaggio a tutti i militari italiani impegnati nei teatri all'estero o a fianco delle autorità civili per assicurare la sicurezza dei cittadini o aiutare nella gestione della crisi. "Mi unisco con convinzione, fierezza ed emozione alle parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per esprimere alle nostre Forze Armate tutta la nostra gratitudine"

La lettera dell'Ambasciatrice d'Italia in Francia Teresa Castaldo per la celebrazione della Giornata in Francia.

 


511