Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PREMIO INTERNAZIONALE 'LA DONNA DELL'ANNO' PROMOSSO DALLA REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA. XII EDIZIONE 'DIRITTI UMANI SENZA FRONTIERE'. BANDO DI CONCORSO

Data:

15/06/2011


PREMIO INTERNAZIONALE 'LA DONNA DELL'ANNO' PROMOSSO DALLA REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA. XII EDIZIONE 'DIRITTI UMANI SENZA FRONTIERE'. BANDO DI CONCORSO
Anche quest'anno, sotto l'alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Consiglio Regionale della Valle d'Aosta ha promosso il Premio Internazionale 'La Donna dell'Anno' giunto alla sua XII edizione.

Il Premio e' finalizzato alla valorizzazione dell'identita' e dell'apporto femminile per la promozione dei diritti umani ed il perseguimento, al di la' delle frontiere nazionali, di politiche di integrazione a favore dei paesi economicamente meno privilegiati.

Al Premio possono candidarsi le cittadine italiane e straniere che si sono distinte nel perseguimento degli obiettivi del premio che sono:
  • valorizzare il ruolo della donna nella societa', nella cultura, nella politica;
  • mantenere vivo il dibattito sui grandi temi, considerati valori fondanti della democrazia;
  • diffondere una cultura di pace e solidarieta', fondata sulla salvaguardia dei diritti umani.
Le candidature dovranno pervenire entro il 31 Luglio p.v. al Consiglio Regionale della Valle d'Aosta. L'evento conclusivo avra' luogo a Saint-Vincent il 27 novembre 2009.




Bando del concorso

Scheda di candidatura

232