Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Italia

 

Italia

 IN EVIDENZA

Dal 1° giugno 2022 non è più richiesto il Green Pass (né certificazione equivalente) per l’ingresso o il rientro in Italia.

 

 

SOMMARIO:

Entrare in Italia

Misure in vigore in Italia

 dalla Francia all'Italia

 

ENTRARE IN ITALIA

Dal 1° giugno 2022, non è più richiesto il Green Pass (né certificazione equivalente) per l’ingresso o il rientro in Italia.

Le misure restrittive per l’ingresso in Italia, legate al COVID-19, disposte con successive Ordinanze da parte del Ministro della Salute, non sono state prorogate oltre il 31 maggio 2022, come indicato QUI .

 Torna al sommario

.

MISURE IN VIGORE IN ITALIA

Lo stato di emergenza sul territorio nazionale, dovuto alla pandemia da COVID-19, è cessato il 31 marzo 2022.

Rimangono in vigore alcune misure di controllo e contenimento, nell'ambito di un graduale superamento della fase emergenziale. 

USO DEL GREEN PASS

Con successive disposizioni, le Autorità italiane hanno stabilito l'introduzione del Green Pass o Certificato verde digitale Covid-19 o Certificato Covid Digitale UE o certificato equivalente, rilasciato a seguito di test molecolare o antigenico (Green pass base) oppure a seguito di vaccinazione o guarigione ( Green pass rafforzato o Super green pass) .

Dal 1° febbraio 2022, le certificazioni rilasciate a seguito di completamento del ciclo vaccinale e le certificazioni di guarigione (Green Pass da vaccinazione o guarigione o Super Green Pass), in Italia, hanno una validità di sei (6) mesi, come stabilito all'art. 3 del Decreto Legge 24 dicembre 2021, n. 221. La certificazione vaccinale comprensiva di dose "booster", al momento, ha durata illimitata. Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web/

In Italia,  il cosiddetto "Green Pass" non é più richiesto per accedere a servizi di trasporto, ristorazione o alberghieri, né per l'accesso ad altri esercizi commerciali. Resta tuttavia obbligatorio, sino al 31 dicembre 2022, per accedere come visitatori ai reparti di degenza delle strutture ospedaliere e RSA. Per maggiori dettagli  si prega di andare alla pagina Per cosa serve la Certificazione verde COVID-19 .

USO DELLA MASCHERINA

Dal 1° ottobre 2022 é decaduto l' obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici di trasporto.

Il Ministero della Salute ha prorogato al 31 dicembre 2022 l'obbligo di indossare la mascherina nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali .

 

 

 

 

 

Torna al sommario

 

 

 


612